FAQ

Abbiamo compilato le domande più frequenti per voi qui.

 

Come funziona il LuftLicht?

Il LuftLicht misura il contenuto di CO2 nella stanza attraverso un sensore NDIR (sensore infrarosso non dispersivo). Il sensore è montato nel LuftLicht e riceve l'aria della stanza attraverso le fessure di ventilazione sul pavimento. Così il sensore non è montato in un tiraggio diretto e quindi misura in modo affidabile e senza fluttuazioni. A seconda della concentrazione di CO2, i LED montati radialmente colorano il LuftLicht di verde (fino a 1000 ppm), di giallo (tra 1000 ppm e 2000 ppm) o di rosso (a partire da 2000 ppm) e forniscono così informazioni chiare sulla qualità dell'aria.

Il LuftLicht è ammissibile al finanziamento secondo la direttiva federale bavarese?

Il LuftLicht soddisfa tutti i requisiti di ammissibilità del governo bavarese. Le seguenti caratteristiche sono importanti:
1. il LuftLicht misura la CO2 reale e non solo gli equivalenti di CO2. Attenzione: poiché i sensori per la CO2 reale sono molto più costosi di quelli per la CO2-equivalente (spesso chiamata V-CO2), la maggior parte dei dispositivi economici misura solo la V-CO2.
2. il campo di misurazione del dispositivo va fino a 10000 ppm, il governo statale prescrive un campo di misurazione fino ad almeno 3000 ppm.
3. gli allarmi del dispositivo tramite spie luminose a tre colori (verde fino a 999 ppm, giallo a partire da 1000 ppm, rosso a partire da 2000 ppm come specificato dal governo statale).
Questo rende i costi per il LuftLicht ammissibili al 100%.

Qual è la differenza tra CO2 e CO2 equivalente?

Per misurare il reale contenuto di CO2 nell'aria, sono necessari sensori e metodi di misurazione speciali - nel nostro caso, l'affidabile metodo di misurazione NDIR, in cui la CO2 viene misurata tramite infrarossi. Poiché questi sensori sono costosi, alcuni fornitori usano sensori molto più economici per misurare la CO2 equivalente (il cosiddetto V-CO2). In certe condizioni i valori misurati di CO2 reale e V-CO2 sono correlati. Tuttavia, una misura di V-CO2 può essere rapidamente falsificata. Più su questo nella prossima sezione.

Perché la misurazione della CO2 equivalente (la cosiddetta V-CO2) è problematica?

Gli amplificatori di CO2 che misurano V-CO2 (si tratta soprattutto di dispositivi sotto i 100 €) sono problematici per due motivi.
1. I sensori V-CO2 sono sensibili anche ad altri gas. In particolare, i misuratori V-CO2 sono attivati dai vapori di tappeti, giacche, ma anche deodoranti e lozioni dopobarba. Il risultato è che i sensori V-CO2 indicano una concentrazione aumentata molto più frequentemente, anche se questo è falsato da altre influenze. Soprattutto nelle aule con molti studenti, non è quindi possibile concludere da un valore V-CO2 alla reale concentrazione di CO2 interna.
2) Nelle linee guida di finanziamento dello Stato Libero di Baviera, "la misurazione di CO2" è indicata come un prerequisito per l'ammissibilità al finanziamento. Non appena viene misurata non la CO2 reale, ma una CO2 equivalente, l'ammissibilità al finanziamento può scadere.

Come devo usare il LuftLicht?

La semplicità e la facilità d'uso erano obiettivi importanti nello sviluppo del LuftLicht. Abbiamo quindi deciso di utilizzare un sensore autocalibrante. Questo significa che non è necessario portare il LuftLicht all'aria aperta o fare regolazioni manuali, come accade con la maggior parte dei dispositivi economici. L'unica cosa da fare è dare al sensore aria fresca almeno una volta alla settimana. Il sensore ricorda il valore più basso (valore con aria fresca) e misura la deviazione da questo. Il sensore ricorda il valore più basso per un massimo di 7 giorni. Se ventilate almeno una volta ogni sette giorni, potete semplicemente collegare il LuftLicht e misurare completamente da solo.

Il LuftLicht può funzionare anche a batteria?

Abbiamo sviluppato il LuftLicht in stretta collaborazione con le scuole. Un grande svantaggio delle luci CO2 a batteria è la manutenzione. Qualcuno deve occuparsi di controllare le batterie regolarmente e di cambiarle se necessario. Inoltre, gli insegnanti volevano che i semafori di CO2 fossero fissi, cioè fissati al muro o chiudibili a chiave per evitare il furto. Per queste ragioni abbiamo dotato il nostro LuftLicht di un alimentatore. Poiché la presa di corrente più vicina potrebbe non essere a pochi metri di distanza, il LuftLicht viene fornito con un cavo extra lungo.

Il LuftLicht ha un supporto a muro?

Il LuftLicht ha una sospensione a buco della serratura sul retro e può quindi essere montato al muro con una sola vite. Si raccomanda di montare il LuftLicht ad un'altezza di circa 1,5 metri e non direttamente vicino ad una finestra.

Il LuftLicht ha una protezione antifurto?

Sì, dalle nostre discussioni con gli insegnanti e altri gruppi target come i medici o i ristoratori, la preoccupazione di un possibile furto è venuta fuori ancora e ancora. Abbiamo quindi installato un dispositivo per un cosiddetto blocco Kensington (noto anche come blocco del laptop). Questo permette di fissare il LuftLicht in modo che sia a prova di furto.

Posso cambiare i limiti?

Un chiaro SÌ. Al fine di rispettare le linee guida di sovvenzione applicabili, i valori limite non possono essere modificati e sono stabiliti da noi. Se la sovvenzione non è rilevante per voi o volete avere valori limite diversi per un altro motivo, possiamo impostare i valori limite individualmente per voi a partire da una certa quantità di ordine.

C'è un segnale acustico?

No. Per la versione attuale del LuftLicht abbiamo deciso di non usare un segnale acustico. Il motivo era che gli studenti in particolare non dovrebbero saltare in preda al panico non appena il valore limite viene raggiunto. Molto più grande era il desiderio di un segnale discreto, ma comunque visibile in modo permanente, che incoraggiasse una ventilazione ordinata.

Italiano
Italiano